A’nziria 2018: il beach rugby vincente è quello di The Rockets e Spavalde

In questo primo sabato di luglio il Campionato Italiano di Beach Rugby torna in Campania a Castel Volturno al Lido Bernardino con la tappa dell’A’nziria, del capriccio! Il capriccio di chi questo torneo si ostina ad organizzarlo da 5 anni – Edgardo Palazzi, Partenope Rugby – con calda accoglienza e per la soddisfazione di chi vi partecipa!

Sei i team maschili partecipanti all’edizione 2018 dell’A’nziria: White and Blue, The Rockets, Paranza 2008, Pirati di Nisida, I Forastici e i Belli de Notte affiancati dalle colleghe delle Spavalde e delle Scugnizze.

L’apertura del torneo è fissata alle 13.00, ora rovente. I giochi sono organizzati in un girone all’italiana di soli scontri diretti. Si parte con tre match molto indicativi su chi guiderà la classifica generale di tappa.

White and Blue vs The Rockets (0-10)

Paranza 2008 vs Pirati di Nisida (2-11)

I Forastici vs Belli de Notte (0-10)

È così che The Rockets, Pirati e Belli ripeteranno risultati molto schiaccianti sugli avversari per tutto il pomeriggio, mettendo alle corde White and Blue, Paranza  e Forastici.

Accesissimo lo scontro diretto tra The Rockets e Pirati, che provoca una rissa tra giocatori e spinge il direttore di gara a chiudere anticipatamente il match, infliggendo uno 0-0 pari agli animosi contendenti. Una penalità costata cara ai Piarti che, pur lottando, cedono poi sul 4-5 anche contro i Belli, scivolando al terzo posto in classifica.

Nell’arco del pomeriggio, invece, si riprendono I Forastici, che si aggiudicano due successi contro i White and Blue (7-0) e Paranza (8-1).

Classifica di tappa (M)

  1. The Rockets
  2. Belli de Notte
  3. Pirati di Nisida
  4. I Forastici
  5. White and Blue
  6. Paranza 2008

Nel breve torneo femminile dominano Le Spavalde sulle colleghe delle Scugnizze con due vittorie, rispettivamente di 6-2  e 9-5.

Nella giornata di domenica l’A’nziria si prolunga con il torneo di mini beach rugby e il jr. tournement!

Le spavalde

Ref Team dell’A’nziria 2018

I The Rockets

La formazione juniores delle Sirenette Partenopee