Comunicato Disciplinare del 18 luglio

LEGA ITALIANA BEACH RUGBY – DISCIPLINARE

LEGA ITALIANA BEACH RUGBY COMUNICATO BR/04/DIS
DISCIPLINARE (Riunione del 18 luglio 2018)

ILLECITI TECNICI A CARICO DI GIOCATORI – SQUALIFICHE
Torneo del Campionato Nazionale di Beach Rugby del 14/07/18 Terracina (LT)

PEDERSOLI Giulio, dei Crazy Buffalo tesserato con la Società “A.S.D. Rugby Valle Camonica” F.I.R. n.271853, segnalato dall’arbitro al 1° del 2° tempo, infraz. Art. 2.5 lett. m) (pugno) del Regolamento L.I.B.R., con la sanzione di SEI PARTITE DI SQUALIFICA (da scontare nella prossima tappa del Torneo di Rugby Beach).

COCCHIARO Alessio, dei Crazy Buffalo tesserato con la Società “Rugby Clan S.Maria C.V. A.S.D.” F.I.R. n.168383, segnalato dall’arbitro al 5° del 2° tempo, infraz. Art. 2.5 lett. r) (qualora commetta durante la partita qualsiasi atto contrario allo spirito del gioco) Regolamento L.I.B.R., con la sanzione di TRE PARTITE DI SQUALIFICA (da scontare nella prossima tappa del Torneo di Rugby Beach).

STOCCHETTI Denis, dei Crazy Buffalo tesserato con la Società “A.S.D. Rugby Valle Camonica ” F.I.R. n.147999, segnalato dall’arbitro al 5° del 2° tempo, infraz. Art. 2.5 lett. r) (qualora commetta durante la partita qualsiasi atto contrario allo spirito del gioco) Regolamento L.I.B.R., con la sanzione di TRE PARTITE DI SQUALIFICA (da scontare nella prossima tappa del Torneo di Rugby Beach).

Il Giudice Sportivo Nazionale
(Avv. Marco Cordelli)

 

Scarica qui il Comunicato ufficiale